Temporale su Cortina, neve abbondante ma sopra i 1400-1600 metri, pioggia battente in fondovalle con delle vere e proprie piccole bombe d'acqua, rovesci improvvisi molto violenti che durano pochi minuti. E' questa la situazione che hanno trovato questa mattina, venerdì 15 novembre, i bellunesi.

Attivata da questa mattina la Sala operativa integrata di protezione civile, aperta in prefettura a Belluno, mentre sono stati attivati i Coc (centro operativo comunale) in numerosi comuni della provincia.

Sono chiusi i principali passi dolomitici per caduta alberi o pericolo di caduta di valanghe. Sono chiusi in particolare i passi Pordoi, Falzarego, Val Parola, Giau, Fedaia, il tratto da Vigo di Cadore al confine con Udine, il passo di Cimabanche sulla 51 di Alemagna tra Cortina e Dobbiaco. Divieto di transito ai veicoli di massa superiore a 3.5 tonnellate sulla 52 Carnica all'altezza del passo di Monte Croce Comelico.

Sono 37 i comuni in cui i ragazzi oggi sono rimasti a casa da scuola, Livinallongo ha emesso una ordinanza di chiusura delle scuole anche per domani.

Per quanto riguarda le nevicate, il centro antivalanghe di Arabba ha emesso questa mattina il consueto bollettino: nelle ultime 24 ore e fino alle 8 di questa mattina sono caduti tra i 10 e i 15 cm di neve fresca in quota, arrivando a 3000 metri a 135 cm al suolo.

Academy Sports

Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. 01578251009 - Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.



I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Kids Skates, Skate Protector, Lime Scooter, Waveboard Skateboard - Jiufeng,https://www.skatesfactory.com/